“Incontri sul tema della cooperazione allo sviluppo e del ruolo del cooperante”

La Provincia di Cagliari, in
partenariato con Ipsia Sardegna, l’Associazione Amici di Padre Martinien,
l’Associazione ALASCO e la società Eurocontact  dedica i mesi di Settembre
e Ottobre al tema  La cooperazione allo sviluppo e
il ruolo del cooperante.

Gli incontri, da realizzarsi
nei mesi di Settembre e Ottobre, rientrano nell’ambito del progetto di
cooperazione decentrata “Lotta contro l’Aids e contro altre infezioni
comuni nella Repubblica democratica del Congo” co-finanziato dalla L.R.
n.19/1996 e sono rivolti a tutte le persone interessate a approfondire il tema
della cooperazione e, in particolare, a conoscere più da vicino le realtà di
paesi, quali la Repubblica Democratica del Congo, la Tunisia, il Marocco,
l’Eritrea, il Kosovo, la Bosnia e al trasferimento di buone prassi attraverso
la presentazione di alcuni progetti di cooperazione vincenti.

 

Alcune delle tematiche che
verranno approfondite durante gli incontri sono il ruolo delle Ong, le diverse
sfumature della figura del cooperante, la cooperazione socio-sanitaria in
Africa, le donne e la cooperazione, lo sport come strumento per superare le
diversità, la cooperazione come opportunità di lavoro per i giovani e di sviluppo
per un territorio.

Durante gli incontri interverranno esperti del settore della
cooperazione, testimoni provenienti da diversi Paesi impegnati nella
cooperazione e cooperanti sardi impegnati in progetti di cooperazione
all’estero.

Il primo incontro  La cooperazione socio-sanitaria in Africa: focus sulla Repubblica
Democratica del Congo
 si svolgerà il 24/09/2013  presso la sede ACLI -in
Via Roma 173 a Cagliarialle ore
17.00
.  All’incontro interverrà
Benedetta Iannelli, presidente di Ipsia Sardegna e Padre Martinien, referente
di ALASCO, associazione che opera nel campo della prevenzione dell’HIV e della
sensibilizzazione nella Provincia di Sud-Ubangi della Rep.Dem.del Congo.

Il 25 settembre e il 27 settembre gli
incontri proseguiranno alla stessa ora presso
la sede di IPSIA Sardegna in viale Marconi 4 Cagliari
 per
trattare rispettivamente il tema “le
diverse sfumature della figura del cooperante”
 con
Katia Luciani della associazione Genti de mesu e il tema “il microcredito come strumento della cooperazione“con
Mauro Carta presidente delle Acli provinciali di Cagliari.

A Ottobre si
prosegue,  presso la sede di Ipsia Sardegna in Viale Marconi 4 a
Cagliari, secondo il seguente calendario: il primo alle 18.30 -  Il dialogo interculturale attraverso l’arte tessile – Progetto con
la Tunisia
  con Laura Casta
dell’associazione Assadakah Sardegna, il   02 alle 17.00 L o sport nei progetti di cooperazione – Sve Je sport
con Valentina Piras dell’associazione Genti de Mesu) e il 17
alle ore 17.00 con Genet Woldu Keflay, mediatrice culturale della
Provincia di Cagliari si parlerà del tema
 
Donna Eritrea: La regina di
Saba.

Sono in corso di definizione gli altri appuntamenti previsti per
ottobre in cui si parlerà di altri paesi e altri progetti.

Per maggiori informazioni e
iscrizioni potete contattare la segreteria organizzativa via mail
all’indirizzo: segreteria.ipsiasardegna@gmail.com  e
roberta.farci@provincia.cagliari.it

L’ingresso è libero e si
rilascia un attestato di partecipazione.

Comments are closed.